PERCHÉ ANFIT SERRAMENTISTI PROGETTISTI PRIVATI

Etichetta Energetica

L'Etichetta Energetica numerata ANFIT rappresenta un importante strumento di trasparenza della filiera di produzione del Made in Italy e della tutela del consumatore.

Il contesto generale

Definire nuovi modi di produrre e di utilizzare l’energia nel rispetto del pianeta rappresenta una sfida che riguarda tutti. Il riferimento Europeo in questo campo attualmente è il “Pacchetto energia 2030”, che fissa per quella data degli obbiettivi molto ambiziosi in relazione a riduzione delle emissioni di gas serra, produzione di energia rinnovabile e aumento dell’efficienza energetica. A tal scopo l’UE ha prodotto una molte di normative imponente, tra cui spiccano le serie di Direttive generalmente indicate con i termini “Ecodesign” e “Energy Label”. Il primo filone fa riferimento alla progettazione e realizzazione di prodotti nel rispetto del principio dell’efficienza energetica, mentre il secondo all’etichettatura dei prodotti collegati al mondo dell’energia.

L’Etichetta Energetica ANFIT

Sulla base di queste considerazioni ANFIT ha sviluppato uno strumento che consentisse di valutare le prestazioni energetiche delle finestre prodotte dagli Associati, ben prima dell’obbligatorietà di etichettatura dei prodotti che “non consumano direttamente energia, ma hanno una diretta relazione con il consumo energetico”. In questo modo ANFIT ha garantito un altro segno distintivo per i propri serramentisti ed al contempo ha fornito uno strumento importante per il consumatore finale. Infatti solo sulla base dei dati riportati all’interno dell’etichetta, l’acquirente può capire chiaramente se il serramento installato sia adatto alle condizioni climatiche estive e/o invernali del luogo (e quindi della zona climatica) in cui si troverà ad essere impiegato.

Le informazioni contenute

L’Etichetta Energetica ANFIT è costituita da un etichetta fisica e da una documentazione a corredo. La prima caratterizza tutti gli aspetti energetici legati al serramento, ovvero:

  • Classe energetica in contesto sia estivo che invernale;
  • Indici prestazionali;
  • Zona climatica di riferimento.

La seconda è invece composta da una scheda di prodotto che riporta i materiali utilizzati e da una dichiarazione di origine del prodotto, entrambe riferite ad un codice univoco riportato sull’etichetta.

La tracciabilità del prodotto

L’Etichetta Energetica ANFIT presenta quindi una duplice valenza: da una parte consente di conoscere le prestazioni energetiche dell’infisso a 360°, mentre dall’altra permette di caratterizzarne la tracciabilità. Questo secondo aspetto è tutt’altro che trascurabile in quanto, attraverso il sito www.etichettaenergeticaanfit.it e inserendo il codice univoco presente proprio sull’etichetta di ciascun serramento, è possibile risalire a tutta la filiera del prodotto.

L’attenzione alla tracciabilità del prodotto è un tema che evidentemente si sviluppa in piena continuità con la mission dell’Associazione: questo servizio esclusivo permette infatti al consumatore finale di verificare il Paese di produzione del lotto e i riferimenti della commessa.

L’Etichetta Energetica ANFIT e i vantaggi per produttori e consumatori

Attraverso l’Etichetta Energetica ANFIT, quindi, sia il produttore che il consumatore possono ottenere benefici rilevanti. Il primo è in possesso di un duplice strumento che consente di evidenziare la qualità e l’origine del suo prodotto, mentre il secondo ha contemporaneamente la conferma certificata delle prestazioni energetiche e della reale provenienza dell’infisso che sta acquistando.

 

Tutto ciò a riprova del fatto che la tutela del Made in Italy per ANFIT non costituisce un semplice slogan, ma l’obbiettivo fondante dell’Associazione.

 

 

QUALITY
ANFIT
LABEL
ENERGETICO
POLIZZA
ASSICURATIVA