ANFIT: Assemblea Ordinaria 2018

Progetto Caseitaly e Marchio Posa Qualità Serramenti al centro del dibattito

Si è svolta venerdì 20 aprile 2018 presso la Delizia di Belriguardo in provincia di Ferrara l’Assemblea Ordinaria Anfit, l’Associazione Italiana per la Tutela della Finestra Made in Italy.

La Delizia di Belriguardo è una delle due regge estive degli Estensi, oggi le uniche usufruibili sulle 11 rimanenti e l’occasione è stata lo scenario per un’Assemblea associativa vivace e partecipata.

Con i saluti dell’arch. Paolo Benetti, Assessore alla Cultura del Comune di Voghiera nel cui territorio ha sede la Delizia di Belriguardo, l’assemblea si è svolta in due distinte sezioni: nella mattinata riservata ai soli Soci ANFIT e nel pomeriggio aperta invece anche al pubblico.

 

La parte privata

La mattina ha visto i saluti e la relazione introduttiva di Laura Michelini, Presidente ANFIT, che successivamente ha dato la parola al Consigliere Dr. Germano Agostini per la presentazione e l’approvazione del Bilancio consuntivo 2017 e previsionale 2018.

La mattinata si è conclusa con l’intervento di Enrico Pambianchi responsabile di Reale Mutua Assicurazioni che ha nuovamente spiegato i vantaggi concreti delle due polizze stipulate con Anfit e che tutelano i produttori, gli installatori e i consumatori.

La polizza di Reale Mutua assicurazioni offre al produttore di serramenti

associato ANFIT una doppia copertura: la prima (RCP), “Responsabilità Civile Prodotti”  tutela il produttore per i danni causati a persone o cose dai serramenti e la seconda (RIMPIAZZO) “spese di rifornitura” garantisce ai produttori il rimborso delle spese sostenute per la sostituzione di serramenti.

Entrambi le polizze valgono anche per l’installatore associato e va a tutto vantaggio del consumatore finale.

Il sig. Enrico Pambianchi ha portato concretamente un esempio di come può essere utilizzata la polizza assicurativa invitando a parlare l’associato sig.ra Valentina Agosti della ditta Goitre di Bosconero Torino. Quest’ultima ci ha comunicato che in una gara d’appalto per la sostituzione di serramenti di una scuola Goitre ha presentato, e sono state accettate, le polizze come equivalenti alla garanzia richiesta.

 

La parte pubblica

Dopo la pausa pranzo si è tenuta una breve visita al Museo Archeologico ricco di reperti provenienti dalle vicine necropoli di età romana. Si è visitata pure la Sala della Vigna, un ambiente oggi utilizzato per eventi, dove sono chiaramente visibili le decorazioni affrescate delle pareti con i tralci di vite da cui il nome.

Nel pomeriggio il saluto dott.ssa Chiara Cavicchi, Sindaco di Voghiera, che ha sottolineato l’importanza di ospitare un’Assemblea di imprenditori per un Comune così a forte vocazione agricola e con un prodotto Dop come l’aglio.

Laura Michelini, presidente ANFIT e anche Presidente di Caseitaly, ha presentato il nuovo format innovativo per promuovere e valorizzare a livello internazionale i prodotti del Made in Italy per i settori delle chiusure tecniche industriali e residenziali (ACMI), finestre e serramenti (ANFIT), tende, schermature solari, sistemi oscuranti (ASSITES), lattonerie e coperture metalliche civili e industriali (PILE). La Federazione Finco cosi come le associazioni coinvolte erano presenti in platea a sostenere l’impegno di promuovere e far conoscere le aziende italiane anche all’estero.

Caseitaly è un progetto impegnativo che ha avuto la sua prima visibilità in occasione di Fensterbau Frontale a Norimberga in marzo di quest’anno. Il prossimo appuntamento dove saranno presenti almeno 27 aziende iscritte è dal 21 al 25 novembre 2018 presso il SIB di Casablanca – Marocco.

Il Vicepresidente ANFIT Sig. Marco Rossi affiancato dal Direttore del Consorzio LegnoLegno Stefano Mora hanno parlato e dibattuto sul nuovo progetto “Marchi Posa Qualità Serramenti.

Ricordiamo che il Marchio Posa Qualità vuole essere uno strumento innovativo per distinguere la qualità dei prodotti e la professionalità dei serramentisti italiani ed essere una garanzia per il consumatore. L’intero fronte italiano dei serramenti lo sostiene ed è composto dalle seguenti associazioni:

ANFIT (Associazione Nazionale per la Tutela della Finestra Made in Italy),

CNA (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa), Confartigianato Imprese,

LEGNOLEGNO (Consorzio Nazionale Serramentisti),

EDILEGNOARREDO,( Associazione nazionale fabbricanti prodotti per l’edilizia e l’arredo urbano di FederlegnoArredo),

PVC FORUM ITALIA Centro di informazione sul PVC

UNICMI Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche, dell’Involucro e dei serramenti.

QUALITY
ANFIT
LABEL
ENERGETICO
POLIZZA
ASSICURATIVA